Sgominata una banda di spacciatori nordafricani e sequestrati decina di chili di stupefacente. Merito di un’operaizone della squadra mobile che ha arrestato 10 persone per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso della scorsa serata e nelle prime ore dell’alba è scattata l’operazione denominata “Express 2016” con cui si è data esecuzione all’Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere  del Tribunale di Modena nei confronti di 10 cittadini tunisini, tutti di età compresa tra i 28 ai 54 anni, in Italia senza fissa dimora, ma di fatto dimoranti nel comune di Modena. 

L’attività investigativa iniziata a metà anno 2016 a seguito di alcuni arresti di cittadini albanesi e al sequestro di ingenti quantità di droga.

Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati complessivamente 11 kg di eroina, 3 kg di cocaina, 43 kg di Marijuana e 400 grammi di Hashish, oltre 50.000 euro  frutto dell’attività di spaccio.