Modena ospita per il secondo anno consecutivo, grazie al supporto organizzativo di Modenamoremio, Società di promozione del Centro Storico, il concorso di bellezza “Miss Mondo Italia” che si terrà Giovedì 28 Giugno nella cornice di Piazza Roma.

Ecco la presentazione di Modenamoremio: “Dalle 21.00, la sfilata di moda sarà curata da prestigiose attività del Centro Storico associate a Modenamoremio, che metteranno in campo la propria passione e professionalità per rendere unico l’evento. Due Più Per, Paradisi by Patrizia Argilli – Creative Lab, Il Filo, Bassi Gioielli, Petit 1973, Salone Avino e E20 Atelier sono i negozi del Centro Storico che trasformeranno in vere e proprie principesse le venti Miss”.

Ad aprire le danze sarà un corteo con auto d’epoca, messe a disposizione dal Club Motori di Modena, destinate alle Miss che sfileranno per le vie e piazze del Centro Storico. Il ritrovo sarà alle 19.00 in Piazza Roma per poi proseguire in Corso Accademia, Corso Canalgrande, Via Emilia, Viale Martiri della Libertà, Viale delle Rimembranze, Via Saragozza, Via Mascarella per poi tornare attraverso Corso Canalgrande nel cuore dell’evento in Piazza Roma.

La manifestazione è stata presentata oggi dall’assessore AndreaBosi e dagli organizzatori tra cui alcune attività commerciali del Centro Storico.

Durante la serata sarà trasmesso anche il shooting fotografico nelle sale storiche del Palazzo Comunale dove alcune delle finaliste dello scorso tour hanno posato con gli abiti e i gioielli delle attività associate, immortalate dal fotografo Rafael Cavalli.

L’evento è organizzato dalla direttrice artistica Eleonora Stavar, con il patrocinio del Comune di Modena e la collaborazione di Modenamoremio. Le coreografie e la regia della serata sono curate da Rocco Cagne’, che trasformerà ogni momento in un vero e proprio show. A rendere la serata ancor più magica sarà la performance di danza aerea a cura di Equilibra, durante la quale le allieve si esibiranno in un suggestivo spettacolo, e il Lions Club Modena Avia Pervia. E poi Modenamoremio ringrazia “Campani Group ed il  Comune di Modena per il patrocinio e per la concessione delle Sale Storiche”.