Continua la prima festa di Art. 1 MDP ad Albareto. Ricco il menù di domenica 1 luglio si apre in mattinata alle 10  con lo Spazio autogestito da SPI/CGIL Modena e l’Assemblea/dibattito “Quale futuro per il sistema previdenziale”, coordinato da Patrizia Palmieri. Intervengono: Roberta Lorenzoni, volontaria SPI-CGIL; Maria Cecilia Guerra, Docente di Economia UniMoRe, coordinamento nazionale Articolo Uno-Mdp; Morena Piccinini, presidente nazionale Inca CGIL. Seguirà il Pranzo alla Festa SPI CGIL.

Alle 18 si parla di Mafie e  gioco d’azzardo

Dalle ore 18.00 alle ore 20.00 “Mafie e gioco d’azzardo: la situazione nel nostro territorio”. Ragazzi e ragazze del Movimento Giovanile della Sinistra di Modena dialogheranno con: Gaetano Alessi, attivista e giornalista e fondatore dei progetti “Mafiesottocasa” e “Ad Est” ; Mara Fonti, insegnante e testimone di mafia; Marco Cugusi,Consigliere comunale “Articolo Uno-Mdp”
Dr. Claudio Ferretti, Direttore servizio dipendenze patologiche di Modena.

Alle 21 Landini 

Il programma politico si chiuderà alle ore 21.00 con il dibattito: “Politiche economiche e del lavoro: tra scarsi investimenti, flat tax e precarietà”. Daniela Preziosi, giornalista de “il Manifesto” modererà il confronto fra: Maurizio Landini (CGIL); Maria Cecilia Guerra (Docente economia UniMoRe, Coordinamento nazionale “Articolo Uno-Mdp”); Andrea Roventini (Economista, docente alla Scuola Superiore di Sant’Anna, Pisa).

 

Ristoranti e convivialità: Venerdì 29 luglio cena di pesce fresco e menù tradizionale. Sabato 30 e domenica 1 luglio pranzo e cena con menù tradizionale.